Miglior Replica Rolex Oyster Perpetual GMT-Master 2 orologi replica: una “Pepsi” che pep!

Prima di tutto, ricordate che questo lunetta Rolex Oyster Perpetual GMT-Master 2 Replica Orologi bicolore rosso e blu è una prima mondiale (due brevetti)! Come ricordato dalla marca alla corona in una dichiarazione: “c’è a volte una ragione molto semplice per cui non esistono alcune cose: sono ritenuti impossibili da raggiungere.” Questo è stato chiaramente il caso della ceramica bicolore. Nessuno era mai riuscito a progettare e realizzare un orologio componente ceramico due colori distinti colorate nella massa. Nessuno, naturalmente, oltre a Rolex.
replica-rolex-1
Abbiamo sognato … Rolex ha. Certamente abbiamo sognato di acciaio. Ma alla fine ha scelto l’oro bianco Rolex. Scelta po ‘sorprendente che la materia. In effetti, il Rolex GMT-Master 2 blu e nero della ceramica è stato presentato e commercializzato l’anno scorso. Quest’anno la “Pepsi” (blu e rosso) di acciaio pari a “uccidere” la precedente versione in commercio … Così il metallo prezioso che è stato privilegiato per questa novità. E che cosa c’è di nuovo!

In occasione del lancio di questa grande novità, Rolex GMT-Master 2 replica quindi più dettagli sulla storia di questo modello e le sfide tecnologiche e tecniche che Rolex ha dovuto superare per rilanciare una delle più belle replica orologi storia dell’orologeria contemporanea.

Tutto comincia lo scorso anno. Nel 2013, Rolex replica è in anteprima uno spettacolo Cerachrom bicolore disco “bianco e blu” in un unico blocco, mostrando una netta separazione di colori su ogni metà del disco. E quest’anno, la produzione di Ginevra si sviluppa ulteriormente questa tecnologia e abilità estetica svelando il suo modello Oyster Perpetual GMT-Master II un disco di spettacolo Cerachrom rosso e blu bicolore, ovviamente riecheggiando la lunetta del primo GMT-Master Modello 1955.

Una performance doppiamente: rosso è un colore estremamente difficile ottenere ceramica (fino ad ora aveva solo Hublot rilasciato una lunetta in ceramica rossa, ma su un singolo modello). Essendo riuscito a creare un disco rosso, Rolex poi raggiunto localmente modificare la composizione chimica di ogni grano al cuore della ceramica per trasformare il blu rosso sul solo la metà del disco, con una perfettamente chiara demarcazione tra i due colori .
replica-rolex-2
Il risultato è un disco bicolore di un unico blocco tinto in massa, rosso tra 6 ore e 18 ore e blu tra 18 ore e 6 ore. Come tutti annotazione Rolex Cerachrom, mostra eccellenti prestazioni in termini di resistenza ai graffi e resistenza alla corrosione e solidità del colore (a differenza del vecchio vetri in alluminio che tendeva a svanire, dando loro anche un fascino). Si noti che il carattere un po ‘della ceramica traslucidi dà il disco un unico volume ed è colori scintillanti in un modo che ricorda il disco di plexiglas dell’originale GMT-Master.

Come in tutti gli occhiali Cerachrom, numeri e graduazioni, incisi in ceramica, sono ricoperte da uno strato di platino sottile da PVD (Physical Vapour Deposition), secondo un procedimento brevettato da Rolex. Profondità e opaco accentuano il contrasto con la superficie lucida del disco, fornendo un effetto tridimensionale e leggibilità ottimale.

In principio erano il rosso e l’azzurro … Dal suo lancio nel 1955, il modello di Rolex GMT-Master si distingue per la rossa e blu graduato lunetta girevole 24 ore. Con una mano aggiuntiva che va intorno al quadrante in 24 ore, questo orologio ha permesso ai voli Air Line Pilots intercontinentali in forte espansione in quel momento, di leggere il tempo in due fusi orari simultaneamente. Ricordiamo che il rosso e il blu sono opposto dello spettro dei colori … che prevede un forte contrasto per l’occhio umano. Un fattore determinante per la leggibilità spettacoli professionali.

In origine, il disco finestra della GMT-Master era in plexiglass trasparente, verniciato per due metà uguali di rosso e blu sulla parte interna. Questo metodo di fabbricazione ha una certa profondità nel lunetta, il colore visibile attraverso lo strato di plexiglass. Tuttavia, sono stati relativamente fragile … Il plexi potrebbe rompersi in caso di urto.
Ecco perché veloce, nel 1959, il disco plexiglass è stato sostituito da un disco di alluminio anodizzato -once fabbricazione di dischi bicolor padronanza in questa materia. Le variazioni di colore esistevano allora in poi, come il marrone e oro su modelli in oro e in acciaio, o bordeaux e nero sul GMT-Master II pubblicato nel 1982 (chiamato anche “Stendhal” o “Coke riferendosi ai colori della Coca “). Ma nella mente di molti fan del GMT-Master, gli occhiali rossi e blu sono rimasti e ora rimarrà sempre “il” modello firma iconica.

Nel 2005, dopo diversi anni di ricerca, Rolex replica ha introdotto un nuovo componente sviluppato internamente e brevettato, di dotare la rotazione smussature la sua replica: il disco Cerachrom … Questo disco in ceramica estremamente resistente ha una superficie lucida lucida e in modo permanente su cui stand con grande nitidezza e numeri estrema precisione e graduazioni incise e ricoperte con un oro sottile strato o platino.
replica-rolex-3
La ceramica è infatti un materiale con proprietà uniche in termini di resistenza e durata: è praticamente antigraffio, resistente alla corrosione, e colourfast sotto l’effetto dei raggi UV. Rolex è il materiale ideale per la sostituzione di alluminio anodizzato usato prima. L’Oyster Perpetual GMT-Master II è quindi il primo modello della collezione Oyster di beneficiare della tecnologia Cerachrom. Con l’adozione di questo nuovo componente, nel 2005, il disco lunetta GMT-Master II prende un colore nero uniforme.

Naturalmente, la Manifattura replica Rolex ha sviluppato internamente tutte le competenze, i processi e le attrezzature ad alta tecnologia che permette di produrre i suoi componenti in ceramica in modo indipendente. I laboratori si trovano nella imponente sito produttivo Rolex a Plan-les-Ouates, vicino a Ginevra. Questo è dove gli elementi sono fatti tutto il bracciale alloggiamento e orologi replica dalla fusione di leghe di oro e ricezione delle materie prime fino alla lavorazione, assemblaggio e lucidatura.

Analogamente, la produzione di elementi ceramici è controllato da un’estremità della materia prima al componente finito Cerachrom. Questo controllo completo permette internamente il marchio per creare soluzioni innovative e componenti conformi esattamente alle sue specifiche e dei suoi criteri di qualità. E per non dipendere dai capricci di consegne da un fornitore esterno.

Rolex può così sviluppare, entro il 2007, in esclusiva finestra Disco Cerachrom blu o verde -In aggiunta ai nero-su modelli di data Oyster Perpetual Submariner o il modello in oro giallo 18k della Oyster Perpetual Yacht-master II. Poi, nel 2010, entra in una nuova fase nello sviluppo di un Cerachrom lunetta integrale -e non solo un disco lunette- di dotare il Cosmograph Daytona, nero, poi marrone nel 2013 per il modello in platino segnando il 50 ° anniversario di questa leggendaria cronografo.

Durante tutti questi anni, la creazione di un bicolore lunetta in ceramica-che è la metà più di rosso- rimane missione tecnicamente impossibile … Questo è anche il motivo per cui non ci aspettavamo di vedere accadere se presto … Ma le potenti risorse interne del Dipartimento di ricerca e sviluppo di Rolex sono in corso di attuazione per affrontare questa sfida e raggiungere conciliare Cerachrom di prestazioni tecniche con l’estetica del bicolore modello GMT-Master iconico.

Lascia un commento